Le ali per volare nelle salite da leggenda

Per sfiancare gli avversari scatto dopo scatto”

Pro: Impressionante la risposta sia in salita che in tutti gli altri terreni. Il countervail salva dalle piccole imperfezioni della strada è da sicurezza nelle discese. Le ruote custom sono perfette in salita e grazie alla loro leggerezza, scattare diventa ancora più facile ed un vero piacere.

Contro: Le misure della specialissima troppo intervallate sulle misure piccole, lasciano purtroppo spazio a qualche compromesso sulla personalizzazione.

Vi presentiamo le impressioni di Pierpaolo Furnò sulla Specialissima Bianchi con ruote special custom di Bike Farm  

pierpaolo-furno

24h: solitario o in squadra, ecco le differenze

danilo2
Era il 2014 e mi parlarono per la prima volta di una gara in mountain bike della durata di 24h, e la mia considerazione di allora fu: ”24h in bici?... pazzi!!!”. Oggi, dopo la prima 24h a Roma fatta in Team a quattro (vinta - MTB Santa Marinella Cicli Montanini 1, vedi i risultati) ed ormai più di sei 24h fatte in solitaria, con ottimi risultati finali, posso affermare che nel 2014 mi sbagliavo a considerarli dei “fulminati”.

24h di Roma 2016

claudiospina
Non è facile spiegare a chi non fa parte del nostro mondo quello che si prova appena finita la 24h. Non passa un minuto che già pensi "domani inizi0 a preparare la nuova 24h". Si, inizi un anno prima, perché quel giorno deve andare tutto bene, deve filare tutto liscio, la tua bici deve volare, e allora passi intere notti a capire perché quel maledetto cambio non si registra come vorresti, perché quella ruota è sempre un pelo sgonfia, e il pensiero va a quel cigolio che proprio non ti da pace...

Il Sud America in Bici

_dsc2460
Riceviamo e pubblichiamo una mail del nostro amico Enrico Volpato ormai da mesi in giro per l'America del Sud con una bici pensata ed assemblata qui da noi a Roma, da Bike Farm. Da Sao Paulo, da dicembre ho fatto quasi 8000 km, attraversato metá continente attraverso Cile, Argentina, Brasile e Uruguay. Il percorso (per punti salienti) é stato il seguente: da Sao Paulo siamo andati a sud (viaggiavo con un croato) fino a Buenos Aires, tutto piano e asfaltato. Da lí abbiamo puntato a ovest e dopo mille chilometri di pampa abbiamo attraversato le Ande f...
 Page 3 of 5 « 1  2  3  4  5 »