Bianchi Methanol CV: il primo test sull’impervio ciottolato romano

14680584_665007593658452_26274556471154361_n
In estrema sintesi posso dire che la Methanol CV (d’ora in avanti CV) è spaziale!  Vengo dall’esperienza del confortevole titanio ed ho voluto provare il carbonio. Ho scientemente optato la mia scelta sulla tecnologia CV, sperando di non rimpiangere il titanio. Sui sampietrini ho subito pensato che la CV è la bici adatta per gare di endurance stile 24h Roma: un comfort mai sentito nemmeno con il titanio...

Le ali per volare nelle salite da leggenda

Per sfiancare gli avversari scatto dopo scatto”

Pro: Impressionante la risposta sia in salita che in tutti gli altri terreni. Il countervail salva dalle piccole imperfezioni della strada è da sicurezza nelle discese. Le ruote custom sono perfette in salita e grazie alla loro leggerezza, scattare diventa ancora più facile ed un vero piacere.

Contro: Le misure della specialissima troppo intervallate sulle misure piccole, lasciano purtroppo spazio a qualche compromesso sulla personalizzazione.

Vi presentiamo le impressioni di Pierpaolo Furnò sulla Specialissima Bianchi con ruote special custom di Bike Farm  

pierpaolo-furno